rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Sui Monti Dauni l’Acquedotto chiude i rubinetti: 26 ore senz’acqua in nove comuni

Dalle 23 del 28 giugno all’una del 30 a Rocchetta Sant’Antonio, Candela, Accadia, Deliceto, Bovino, Panni, Monteleone, Sant’Agata e Anzano di Puglia

Acquedotto Pugliese sta effettuando interventi per il collegamento del nuovo by-pass del tratto vecchio che attraversa il centro dell’abitato di Conza della Campania in provincia di Avellino. Il 28 giugno per consentire l’esecuzione dei lavori, sarà necessario sospendere per ventisei ore la normale erogazione idrica, dalle 23 fino all’una del 30.

Il provvedimento interesserà gli abitati di Rocchetta Sant’Antonio, Candela, Accadia, Sant’Agata di Puglia, Deliceto, Bovino, Panni, Monteleone di Puglia, Anzano, Calitri, Aquilonia, Monteverde, Bisaccia, Macedonia, Vallata, nonché le aree industriali di Calitri-Nerico e Calaggio, gli acquedotti rurali gestiti direttamente dal Comune di Calitri. Disagi saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo.

Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dalla interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi. Al fine di limitare gli eventuali disservizi, l’AqP provvederà alla fornitura integrativa di acqua mediante autobotti, che saranno dislocate presso i siti che le amministrazioni comunali vorranno indicare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sui Monti Dauni l’Acquedotto chiude i rubinetti: 26 ore senz’acqua in nove comuni

FoggiaToday è in caricamento