Foggia, partorisce bimbo e scappa dall'ospedale: si cerca ragazza

La donna, lo scorso 9 giugno, ha partorito un bambino, attualmente ricoverato per gravi motivi di salute. La donna si è allontanata dal Riuniti nella tarda mattinata di ieri. La polizia ha avviato le ricerche

Immagine di repertorio

Una donna di 26 anni, di nazionalità rumena, ha fatto perdere le sue tracce nella giornata di ieri, allontanandosi dal reparto degli Ospedali Riuniti di Foggia, dove era ricoverata.

La donna, lo scorso 9 giugno, ha partorito un bambino, attualmente ricoverato nella stessa struttura, per gravi motivi di salute. La donna si è allontanata dal Riuniti nella tarda mattinata di ieri. Alle 12.45 di ieri, il responsabile del reparto ha lanciato l’allarme alla polizia che ha avviato le ricerche della donna. Il bambino, invece, è attualmente in ospedale. La donna è attivamente ricercata sul territorio dalla polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento