Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Immacolata / Via Bari

La pioggia "strappa" targhe alle auto: c'è chi le ripulisce e porta in questura

Una decina di targhe sono state scardinate e trasportate lungo via Bari, dove una coppia foggiana le ha recuperate, ripulite da fango e detriti e portate negli uffici della questura, a disposizione di chi le ha smarrite

Una decina di targhe di auto “strappate” dalla furia dell’acqua, che scendeva a mo’ di cascata dal ponte di via Bari, a Foggia. Un dato che può dare l’idea concreta della violenza del nubifragio che, la scorsa notte, si è abbattuto sulla Capitanata.

Codici alfanumerici letteralmente scardinati e trasportati a decine di metri, dove una coppia foggiana le ha recuperate, ripulite da fango e detriti e portate negli uffici della questura, in via Gramsci, a Foggia, dove sono a disposizione di chi le ha smarrite. "Ricordatevi che non tutti i foggiani sono menefreghisti", puntualizza la coppia foggiana. "Iniziamo a diventare tutti un po' più altruisti e vivremo certamente meglio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pioggia "strappa" targhe alle auto: c'è chi le ripulisce e porta in questura

FoggiaToday è in caricamento