Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Fulmini mandano in tilt la circolazione ferroviaria: guasto provoca ritardi e disagi

Dalle 6 alle 12 di questa mattina tra San Severo e Lesina. Sulla linea Foggia-Termoli la circolazione sta progressivamente tornando alla normalità. Guasti e disagi anche nel Barese

Il maltempo non ha risparmiato nemmeno la circolazione ferroviaria. A causa di un guasto ai sistemi di distanziamento dei treni tra San Severo e Lesina, dalle 6 alle 12 sette treni a lunga percorrenza e tre regionali hanno registrato ritardi medi di circa un’ora.

In particolare, le scariche atmosferiche hanno danneggiato alcuni apparati che regolano la circolazione tra le due stazioni, compromettendone il regolare funzionamento. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono intervenuti per riparare i guasti e ripristinare le condizioni di sicurezza. Sulla linea Foggia-Termoli la circolazione sta progressivamente tornando alla normalità.

FRANE, ALLAGAMENTI, DISAGI E STRADE CHIUSE

Dalle 5.30 alle 8 il maltempo ha compromesso anche la circolazione sulla tratta regionale che collega il capoluogo dauno a Bari per un guasto ai sistemi di distanziamento dei treni tra Bari Parco Nord e Bari Santo Spirito e quelli che consentono il telecomando e la regolazione a distanza della circolazione nella stazione di Giovinazzo. Coinvolti complessivamente trenta treni. Anche in questo caso l’allarme è rientrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fulmini mandano in tilt la circolazione ferroviaria: guasto provoca ritardi e disagi

FoggiaToday è in caricamento