Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Violenta tempesta di pioggia, fulmini e vento: piove ininterrottamente da alcune ore, notte da incubo e enormi disagi a San Marco in Lamis

Dalle 2 della scorsa notte è in corso una tempesta di pioggia, grandine, fulmini, vento e tuoni in provincia di Foggia. Una delle zone più colpite è quella di San Marco in Lamis. Ieri disagi a San Nicandro Garganico

Notte da incubo sul Gargano, prevalentemente nelle zone interne, dove è in corso ormai da più di cinque ore una violenta tempesta d'acqua accompagnata da forti raffiche di vento, lampi e tuoni (le immagini video della tempesta).

Disagi e danni a San Marco in Lamis

Critica la situazione a San Marco in Lamis dove le arterie provinciali per Foggia e San Nicandro Garganico e la Statale 272 che collega la città dei due Conventi a San Severo e San Giovanni Rotondo, presentano delle criticità. Mezzi provenienti dalla città dell'Alto Tavoliere bloccati all'ingresso della città. Allagati box e scantinati. Soliti allagamenti ma situazione sotto controllo nella città di San Pio.

Alcuni massi si sono staccati dalla parete rocciosa di via Leonardo Sciascia. Disagi alla viabilità in via Amendola, dove si è staccato il manto stradale e in tutti i quartieri della città. Smottamenti in via San Nicandro. Isolato Borgo Celano. 

Anche se ingenti, al momento non si registrano danni irreparabili o a persone. E' saltata l'energia elettrica. Michele Augello, referente della protezione civile locale, consiglia di evitare di mettersi in auto nel territorio della città dei due conventi. Piove ininterrottamente da alcune ore anche a Foggia. 

Situazione critica anche a Villanova, frazione di Rignano Garganico. I campi del Tavoliere allagati (foto di Luigi Di Claudio), mostrano i segni della tormenta (le immagini video).

campi allagati tavoliere-2

L'allerta meteo gialla dalle 20 di ieri sera

Ieri pomeriggio la protezione civile regionale aveva emanato un messaggio di allerta gialla in tutta la Puglia dalle 20 e per le successive 24 ore, con precipitazioni: sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati localmente moderati. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Viabilità ferroviaria in tilt ieri a San Nicandro Garganico

Nella giornata di ieri sulla zona costiera del Gargano era tornato il sole, ad eccezione di San Nicandro Garganico, dove la tempesta aveva causato allagamenti alla fermata Portone Perrone costringendo Ferrovie del Gargano a rivedere la programmazione della circolazione ferroviaria, la soppressione di alcuni treni e la loro sostituzione con gli autobus, per favorire il ripristino della linea ferroviaria Foggia–Peschici Calenella interrotta causa maltempo.

La corsa in partenza alle 5.54 da San Nicandro Garganico è stata effettuata con autobus fino ad Apricena, poi proseguita in treno per Foggia. Quella delle 6.25 da San Severo ad Apricena in treno è proseguita in autobus fino a San Nicandro Garganico

Quella in partenza alle 7 da Foggia è stata effettuata con treno fino ad Apricena e con gli autobus fino a Rodi Garganico. Quella in partenza alle 5.35 da Calenella in treno fino a San Nicandro, in autobus per Arpicena e poi ancora in treno per il capoluogo dauno.

La corsa in partenza da San Nicandro Garganico alle 7.58 verrà effettuata in autobus fino ad Apricena e poi in treno per Foggia. La corsa in partenza alle 8.15 da Foggia verrà effettuata in treno fino ad Apricena, in autobus fino a San Nicandro e ancora in treno fino a Peschici Calenella. La corsa delle 9.05 da Foggia ad Apricena in treno e dalla città del marmo e della pietra a Peschici Calenella in autobus. Quella delle 9.15 in partenza da Rodi Garganico verrà effettuata in autobus fino ad Apricena e in treno fino a Foggia

Con l’attivazione dell’autobus sostituivo del treno sono soppresse le fermate a richiesta di Murge Nere, Mulino di Mare, Guardiola, Baia Sanata Barbara, Sotto la Costa, Rodi Porto.

Non si verificano al momento disagi alla circolazione ferroviaria. Situazione sotto controllo sulla A14 con forte pioggia nel tratto Poggio Imperiale e Foggia Zona Industriale. 

Aggiornato alle 9.17

via san nicandro smottamenti-2detriti strada-2strada detriti-2san marco in lamis allagata-2via amendola san marco in lamis maltempo-3massi costone roccioso via leonardo sciascia san marco in lamis-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta tempesta di pioggia, fulmini e vento: piove ininterrottamente da alcune ore, notte da incubo e enormi disagi a San Marco in Lamis

FoggiaToday è in caricamento