Scuole e uffici pubblici chiusi: pioggia e neve in Capitanata

Piove a dirotto a Foggia, nevica in alcune zone del Gargano e del Subappennino dauno. Sono nuovamente percorribili le autostrade A14 e A16 mentre sono chiusi alcuni tratti ferroviari

Bovino foto di Marco Balzano

Nonostante questa notte due treni sgombraneve abbiano transitato sulla linea Foggia-Potenza per evitare la formazione di ghiaccio lungo la linea elettrica di alimentazione dei convogli, la circolazione ferroviaria su questa tratta è momentaneamente sospesa.

Restano chiuse per neve, anche se i tecnici sono al lavoro per ripristinare la circolazione, dice Fs, le linee Termoli - Campobasso, Roccasecca - Avezzano, Sulmona - Carpinone, Antrodoco - L'Aquila, Benevento - Boscoredole, Benevento - Mercato San Severino, Foggia - Potenza, Barletta - Spinazzola.

Riattivati i collegamenti ferroviari tra il capoluogo dauno e quello della Regione Puglia. Sono nuovamente percorribili i tratti autostradali pugliesi della A14 e della A16.

Mentre scuole e uffici pubblici della provincia sono chiusi, in alcune zone del Gargano e del Subappennino dauno continua a nevicare. I disagi maggiori si sono verificati ad Accadia, Candela, Deliceto che hanno chiesto lo stato di calamità naturale. A Bovino invece il sindaco ha chiamato a raccolta i giovani per ripulire le strade dalla neve. A Biccari il primo cittadino Gianfilippo Mignona lancia l'allarme contrade, isolate dalle nevicate. Qui la neve avrebbe raggiunto e superato il metro e mezzo d'altezza. A Sant'Agata di Puglia gli uffici pubblici sono aperti, ma le sucole resteranno chiuse fino a sabato. Intanto sono stati ripristinati i collegamenti che da Termoli portano alle Isole Tremiti.

La situazione è tornata alla normalità a San Marco in Lamis, dove mezzi spalaneve e spargisale sono tornati in azione per sgomberare strade statali, provinciali e interne, permettendo agli automobilisti di poter transitare liberamente e raggiungere il resto della provincia. Ma il sindaco ha disposto la chiusura delle scuole anche per la giornata di giovedì 9 febbraio.

Intanto a Foggia piove a dirotto. La situazione, sostengono gli esperti, dovrebbe tornare alla normalità soltanto nella giornata di sabato. Anche perché, ricordano, la neve cadrà copiosa e ovunque nella giornata di venerdì.

 

Potrebbe interessarti

  • A spasso nel Gargano e quella torre che si affaccia sul mare cristallino tra i laghi di Lesina e Varano

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gargano da amare: dai faraglioni di Mattinata al castello di Manfredonia, dalla Basilica di Siponto alla grotta di San Michele

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento