Violento acquazzone sul Gargano, strade e locali allagati a San Giovanni Rotondo

Anche questa volta, i disagi maggiori si sono avuti nella zona bassa della città, tra corso Roma e via Aldo Moro. Una ventina gli interventi richiesti al 115

Immagine di repertorio

Giugno pazzo, sul Gargano. Dopo il violento acquazzone di ieri, il maltempo si è riversato nuovamente su San Giovanni Rotondo. Anche questa volta, i disagi maggiori si sono avuti nella zona bassa della città, tra corso Roma e via Aldo Moro, e fuori il paese, in località "Piano del Marchese".

In una manciata di minuti, il violento acquazzone ha provocato l’allagamento di strade e locali posti al livello strada e interrati: dai box ai locali commerciali, dagli appartamenti agli scantinati. Sul posto, sono impegnati da ore i vigili del fuoco con due squadre per prosciugare i locali allagati. Almeno una ventina le richieste di intervento registrate.

Potrebbe interessarti

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento