rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca San Michele / Via Homs

Ha un arresto cardiocircolatorio nel supermercato: cliente rianimato tra gli scaffali dal 118

Attimi di panico, in una attività commerciale di via Homs, a Foggia. Il cliente si è improvvisamente accasciato al suolo ed è stato rianimato dagli operatori del 118 e trasportato al Policlinico cittadino

Attimi di panico, ieri pomeriggio, in un supermercato in via Homs, a Foggia, dove un cliente si è improvvisamente accasciato a terra per un improvviso malore. Immediato l'intervento di una ambulanza del 118 con automedica: all'arrivo dei soccorritori, la situazione si è presentata subito critica.

Il paziente, infatti, mostrava tutti i sintomi di un arresto cardiocircolatorio e sono state avviate tutte le necessarie procedure di rianimazione, somministrati farmaci salvavita ed effettuate numerose scariche di defibrillatore; procedure al termine delle quali il cuore ha ricominciato a battere.

L'uomo è stato quindi stabilizzato e trasportato in gravi condizioni al pronto soccorso di Foggia. Sul posto, l'equipe del 118 composta dall'infermiere Domenico D'Angelo, dal soccorritore Luigi Cascarano e dall'autista soccorritore Michele Antonacci, nonchè l'automedica con il medico di turno e l'autista soccorritore Pietro Caranfa. Al momento non si conoscono le condizioni del paziente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha un arresto cardiocircolatorio nel supermercato: cliente rianimato tra gli scaffali dal 118

FoggiaToday è in caricamento