rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca Lesina

Tragedia sfiorata a Marina di Lesina: famiglia rischia di annegare, arriva l'elisoccorso

Salvataggio in mare questo pomeriggio. In tre non riuscivano a tornare a terra, probabilmente a causa della formazione di vortici

Tragedia sfiorata questo pomeriggio nel mare del Gargano: tre persone hanno rischiato di annegare a Marina di Lesina. Probabilmente a causa dei vortici tra gli scogli e delle correnti in quel punto, una coppia con un bambino non riusciva a tornare a terra, nelle acque antistanti la spiaggia libera vicina al porticciolo peschereccio. Due persone sono riuscite a portare tutti in salvo.

Era partita anche la motovedetta della Guardia Costiera da Termoli e c’era già il personale della Capitaneria di Porto a terra. Sul posto sono arrivate due ambulanze e si è reso necessario l’intervento dell’elisoccorso, atterrato alle porte della località balneare, in un terreno adiacente alla Sp35, di fronte al villaggio turistico e al parco acquatico.

Una volta sulla battigia, infatti, la donna ha avuto un malore ed è stata trasportata all'ospedale di San Giovanni Rotondo, mentre l'uomo e il bambino sono stati portati in ambulanza a San Severo. I carabinieri hanno coadiuvato le operazioni per consentire il trasporto del 118 e regolare il traffico.

IMG_202205291744210-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sfiorata a Marina di Lesina: famiglia rischia di annegare, arriva l'elisoccorso

FoggiaToday è in caricamento