Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

A Foggia continua la "strategia della paura", M5S chiede "Una missione della Commissione antimafia".

A Foggia continua la "strategia della paura", il M5S chiede "missione urgente della Commissione antimafia". Il riferimento, è chiaro, è all'attentato dinamitardo di questa notte, ai danni dello store 'Euronics' al Villaggio Artigiani.

Il parlamentare del M5s Marco Pellegrini, componente della Commissione Antimafia, dichiara: “La scorsa notte è stato commesso l'ennesimo attentato ai danni di una attività commerciale, il terzo in pochi giorni. Questa volta è stato colpito Euronics, al villaggio artigiani.  Le mafie foggiane, evidentemente, tentano di reagire agli arresti dei mesi scorsi e tentano di riaffermare il proprio controllo asfissiante sulla città. Domani, in Commissione Antimafia, chiederò di effettuare al più presto una missione a Foggia”. 

“Questa richiesta - continua - ha il pieno sostegno degli altri parlamentari del M5s eletti eletti nella nostra provincia nonché dei Commissari Antimafia del Movimento.  Lo Stato - dopo anni di colpevole sottovalutazione - sta reagendo con forza. Negli scorsi mesi, in Provincia di Foggia, sono stati istituiti il Reparto Prevenzione Crimine e lo Squadrone Elitrasportato Carabinieri Cacciatori di Puglia e la Dda di Bari ha svolto indagini che hanno portato agli arresti tanti presunti mafiosi”.

”Ma tanto altro si dovrà fare ancora e mi riferisco, in particolare, all'istituzione a Foggia della sezione distaccata della Corte d'appello, del Tribunale Minorenni e della DDA;  a tal fine ho presentato un disegno di legge in Senato. Anche noi cittadini dobbiamo fare la nostra parte, dobbiamo vincere la paura e denunciare. La magistratura e le forze dell'ordine hanno bisogno di collaborazione. 
Le mafie non vinceranno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Foggia continua la "strategia della paura", M5S chiede "Una missione della Commissione antimafia".

FoggiaToday è in caricamento