Lupo ucciso sulle strade foggiane, era un bellissimo esemplare maschio di 40 Kg

Ne dà notizia Vincenzo Rizzi, intervenuto sul posto con il Centro Studi Naturalistici. Raccolto dal ciglio della strada, è stato portato all'Istituto zooprofilattico per le analisi del caso

E' stato rinvenuto sulla litoranea di Chieuti, ucciso da un investimento. A denunciare la morte di un lupo sulle strade di Capitanata è l'ambientalista Vincenzo Rizzi, a mezzo social. "Oggi Matteo Caldarella ha ricevuto una segnalazione circa la presenza di un lupo investito - scrive Rizzi su Facebook-. Ovviamente, noi del Centro Studi Naturalistici insieme a Mimmo Guerra responsabile del Centro di Recupero Fauna della Provincia, speravano si trattasse di un errore. Purtroppo abbiamo rinvenuto investito un bellissimo esemplare di lupo maschio di circa 40 Kg. Una volta raccolto dal ciglio della strada, l'animale è stato consegnato all'Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Puglia e Basilicata per le analisi del caso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento