menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beni confiscati alla criminalità organizzata: eseguiti provvedimenti di sgombero a Lucera

Si tratta di un locale commerciale assegnato al Comune di Lucera e di un appartamento assegnato alla polizia di Stato

Continua senza sosta la lotta alla criminalità organizzata da parte della Polizia di Stato. L’8 e il 13 marzo gli agenti di polizia del commissariato Lucera  hanno dato esecuzione a due provvedimenti di sgombero di beni confiscati alla criminalità organizzata di cui uno assegnato al Comune di Lucera (locale commerciale sito in via Federico II) e l’altro, un appartamento assegnato proprio alla Polizia di Stato a seguito di quanto deliberato dal Nucleo di Supporto per i Beni Confiscati istituito presso la locale Prefettura. E’ stata data esecuzione alla confisca dei beni a seguito delle pronunce irrevocabili disposte dall’Autorità Giudiziaria. Il D.B.A., il cui fratello aveva in uso il locale commerciale, si trova attualmente ristretto presso la casa circondariale di Sulmona per reati associativi. L’appartamento, era condotto senza titolo dalla moglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento