Su Facebook o whatsapp mentre sono alla guida, beccati 20 automobilisti indisciplinati: "E' pericolosissimo"

Proseguono i controlli "anti-smartphone". In due ore circa, i carabinieri hanno controllato 60 autoveicoli: sorpresi venti automobilisti alla guida mentre utilizzavano il cellulare in modo improprio

Immagine di repertorio

Nuova raffica di controlli stradali, a Lucera, dove i carabinieri hanno setacciato le strade cittadine per stanare automobilisti indisciplinati. Così, nella mattinata di ieri, i militari hanno svolto, nel centro abitato della cittadina federiciana e nelle zone limitrofe, un nuovo, massiccio servizio di controllo del territorio finalizzato alla repressione delle violazioni alle norme di circolazione stradale: nel mirino dell’Arma, ancora una volta, è stato l’utilizzo dei dispositivi cellulari alla guida.

L’attività ha visto impiegate sul territorio di Lucera una decina di pattuglie: nonostante le condizioni meteo non favorevoli, sono stati controllati circa 60 autoveicoli ed è arrivata una nuova raffica di sanzioni per i conducenti indisciplinati. I militari, nel giro di un paio d’ore, hanno sorpreso ben venti automobilisti che guidavano utilizzando i propri smartphone in maniera impropria, sanzionandoli dunque ai sensi dell’art. 173 del Codice della Strada.

I controlli sono stati svolti non solo nelle vie cittadine, come già detto, ma anche lungo il tratto della SS17 che collega Lucera a Foggia. Purtroppo, anche in questo caso, i carabinieri sono incappati in conducenti distratti, ovvero intenti ad utilizzare sistemi di messaggistica istantanea o a navigare sui social network: in alcuni casi, addirittura, l’attenzione delle pattuglie dei Carabinieri è stata richiamata dai continui sbandamenti di alcune autovetture sulla carreggiata, tutti determinati dalla distrazione causata da una vera e propria dipendenza da smartphone.

Condotte pericolosissime per sé stessi e per gli altri utenti della strada, frequentemente alla base di gravissimi incidenti: per tale ragione il Comando Provinciale Carabinieri di Foggia continuerà ad incrementare i controlli “anti-smartphone” in tutti i centri della Provincia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Lo strano caso della Puglia 'Gialla' ma a 'rischio alto': foggiani verdi ma di rabbia

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento