Lucera: automobili in fiamme, torna l’incubo del pizzo

Quattro auto incendiate nel 2011. Gli inquirenti seguono anche la pista legata ad atti di vandalismo. Bruciano anche le serrande dei negozi e la segnaletica stradale

A Lucera torna l’incubo piromani di auto. Dal primo gennaio ad oggi sono quattro le auto che hanno preso fuoco. L’ipotesi più plausibile è che dietro questi incendi ci sia l’incubo estorsioni. Ma gli inquirenti non tralasciano nessuna pista, nemmeno quella legata ad atti di vandalismo.

Si escluderebbe a priori che tutte le automobili abbiano preso fuoco per dei corto circuiti, in considerazione del fatto che a Lucera a bruciare non sono soltanto le automobili, ma anche la segnaletica stradale e le serrande degli esercizi commerciali.

Il 2011 è cominciato all’insegna del panico, esattamente in linea con l’anno appena trascorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento