Cronaca Piazza Tribunali, 1

Atto vandalico in piazza Tribunali, ignoti danneggiano una panchina e fuggono: "Lucera non merita simili idiozie"

Il sindaco Giuseppe Pitta assicura: "Cercheremo il colpevole tramite le telecamere di sorveglianza e se lo dovessimo beccare pagherà sino all'ultimo centesimo"

La panchina vandalizzata

"Stanotte in piazza Tribunali si è consumato l'ennesimo gesto sconsiderato e lesivo per la nostra città". Queste le parole del sindaco di Lucera, Giuseppe Pitta, nel commentare l'atto vandalico messo a segno nella notte: ignoti hanno danneggiato una delle panchine presenti nella piazza.

"Cercheremo il colpevole tramite le telecamere di sorveglianza e se lo dovessimo beccare pagherà sino all'ultimo centesimo, oltre a fare una figuraccia (non sappiamo quanto possa interessare dato il livello sottoterra). Non ci stancheremo di sistemare quello che voi distruggete. Lucera di sicuro non merita simili idiozie", conclude il primo cittadinno, che ringrazia i volontari che si sono prontamente attivati per la rimozione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atto vandalico in piazza Tribunali, ignoti danneggiano una panchina e fuggono: "Lucera non merita simili idiozie"

FoggiaToday è in caricamento