menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il commissariato di Lucera

Il commissariato di Lucera

Ai domiciliari per stalking, continua a minacciare ex convivente: 44enne finisce in carcere

Un uomo di Lucera è stato condotto presso la casa circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Approfittando degli incontri con la figlia minore ha minacciato l’ex convivente

Il 13 marzo gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di P.S. Lucera hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP presso il Tribunale di Foggia, a carico di un 44enne per stalking ed altri reati.

L’uomo, già in regime di arresti domiciliari per le denunce sporte dalla ex compagna per maltrattamenti, in occasione degli incontri con la figlia minore ha usato espressioni ingiuriose e minacce contro l’ex convivente; ciò è stato ulteriormente denunciato e, pertanto, il Tribunale di Foggia ha deciso per l’applicazione della misura cautelare della custodia in carcere. L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento