Lotta al degrado nel Quartiere ferrovia e in zona Mongolfiera: multe e daspo per quattro persone

Gli agenti hanno fermato tre soggetti, ai quali è stato impartito l’ordine di allontanamento. Poco dopo la pattuglia ha riscontrato nuovamente la presenza di due di essi. Sanzionato anche un 42enne che stazionava con il proprio camper nei pressi di una fermata bus in zona “Mongolfiera”

Nel corso della giornata di ieri, una pattuglia della Squadra Anti Degrado della Polizia Locale di Foggia, in assetto SAD, è nuovamente intervenuta nell’area del Quartiere Ferrovia, ove riscontrava la presenza di tre cittadini, un ghanese di 36 anni, un greco di 42 anni ed un italiano di 46 anni che ponevano in atto condotte sanzionabili ai sensi all’art. 9 comma 1 del D.L. n. 17 2017, così come convertito nella Legge n. 48/2017. A carico degli stessi, oltre alla sanzione amministrativa veniva altresì impartito l’ordine di allontanamento (c.d. mini daspo urbano), ponendo fine al “bivacco” in atto.

A distanza di qualche ora la pattuglia tornava sul posto riscontrando nuovamente la presenza di due delle persone già oggetto del precedente controllo, intente nella medesima attività già oggetto di sanzione. Procedeva, pertanto, all’accertamento dell’inottemperanza all’ordine di allontanamento a carico dei medesimi.  Nei loro confronti l’Autorità di P.S., potrà emanare il divieto d’accesso all’area, fino ad un massimo di sei mesi, ai sensi dell’art. 10 della già citata normativa.

Successivamente gli operanti riscontravano la presenza di un camper in sosta, con attendamento, nei pressi di una fermata bus in zona “Mongolfiera”. Al conducente del veicolo, un cittadino slavo di 42 anni, veniva impartito l’ordine di allontanamento, oltre alla comminazione della sanzione amministrativa relativa alla violazione accertata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento