Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

La speranza del 2021 si chiama Loris: è il suo il primo vagito dell'anno

Il piccolo è nato venti minuti dopo la mezzanotte, nel reparto di Ostetricia ospedaliera del Policlinico Riuniti di Foggia. E' il secondogenito della famiglia, residente ad Ascoli Satriano

Loris in braccio alla sua mamma

La speranza nel 2021 si chiama Loris: è il suo il primo vagito dell'anno. Il piccolo Loris Cordisco è nato venti minuti dopo la mezzanotte, nel reparto di Ostetricia ospedaliera del Policlinico Riuniti di Foggia, diretto dal dott. Lorenzo Lo Muzio. E' il secondogenito della famiglia, residente ad Ascoli Satriano. Ad accogliere il nuovo arrivato, 2,760 kg di dolcezza, mamma Giovanna e papà Antonio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La speranza del 2021 si chiama Loris: è il suo il primo vagito dell'anno

FoggiaToday è in caricamento