rotate-mobile

Lorenzon lancia la sfida per il 2020: "Far percepire la sicurezza come una responsabilità di tutti, la legalità nasce da piccoli gesti"

"I dati ci presentano un trend favorevole, tuttavia non possiamo trascurare fenomeni importanti quali i reati predatori che ci vedono attenti sul territorio". Così il colonnello Nicola Lorenzon a margine del consueto bilancio di fine anno dell'Arma dei Carabinieri. "Il 2019 è stato un anno caratterizzato da importanti attività sia contro la criminalità organizzata che i reati diffusi. L'obiettivo per il prossimo anno sarà far percepire che la sicurezza è un problema diffuso, non solo delle forze dell'ordine. Cerchiamo di coinvolgere tutte le realtà per avviare percorsi di legalità con i più giovani: la legalità - conclude - cresce sulla base di piccoli atteggiamenti quotidiani" | VIDEO.

In calo furti e rapine, ma raddoppiano gli omicidi. Si chiude un anno difficile per Foggia: "Poste le basi per il vero riscatto sociale" 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Lorenzon lancia la sfida per il 2020: "Far percepire la sicurezza come una responsabilità di tutti, la legalità nasce da piccoli gesti"

FoggiaToday è in caricamento