Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Viva Lega braccianti, viva Lega braccianti". Soumahoro nel segno di Di Vittorio: "Ci vediamo il 3 novembre a Foggia"

Aboubakar Soumahoro annuncia la prima assemblea nazionale della Lega braccianti. Si terrà nel Foggiano il prossimo 3 novembre nella ricorrenza dell'anniversario della morte di Giuseppe Di Vittorio

 

"Viva Lega braccianti, viva Lega braccianti". Così Aboubakar Soumahoro, insieme agli iscritti al sindacato, annuncia la prima assemblea nazionale della Lega braccianti.

Si terrà nel in Capitanata il prossimo 3 novembre nella ricorrenza dell'anniversario della morte di Giuseppe Di Vittorio. "La filiera agricola deve essere profondamente riformata se si vuole sradicare lo sfruttamento e il caporalato. La politica deve aver l’audacia di sostenere la lotta dei braccianti e dei contadini strozzati dalla Gdo. Il Governo dia una patente del cibo per garantire ai cittadini un cibo eticamente sano, prodotto nel rispetto dei diritti e della dignità di chi faticosamente lavora la terra".

Soumahoro annuncia anche una manifestazione nazionale: "Oggi abbiamo affrontato e discusso il percorso che ci porterà sotto ai palazzi del Governo a Roma, perché non c'è nessuna filiera sana se la dignità dei lavoratori, dei braccianti e dei contadini non verrà riconosciuta e rispettata"

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento