Dopo il vile gesto i mastri trabuccolanti rifanno il look all'antica macchina da pesca di San Lorenzo: "Vi aspettiamo"

Questa mattina i mastri trabuccolanti Natale e Peppino - coadiuvati dagli apprendisti Daniele, Massimo e Michele, hanno cominciato i lavori dopo il vile gesto del novembre scorso

Il trabucco di San Lorenzo

A novembre il vile gesto di ignoti aveva mutilato, nel suo funzionamento, parti importanti del Trabucco di San Lorenzo. Oggi, 18 gennaio 2019, sono partiti i lavori che lo renderanno nuovamente operativo.

Ecco il trabucco San Lorenzo: il video

I mastri trabuccolanti Natale e Peppino - coadiuvati dagli apprendisti Daniele, Massimo e Michele - hanno ripreso le attività di ripristino delle parti danneggiate. "Volevamo ringraziare tutti coloro che sono stati vicini all’associazione in questo periodo non facile per i trabuccolanti e per i soci; passateci a trovare sul trabucco, vi aspettiamo" fa sapere Matteo Silvestri, presidente della associazione La Rinascia dei Trabucchi Storici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Omicidio tra Manfredonia e Foggia: ucciso 38enne, morto poco dopo il suo arrivo in pronto soccorso

Torna su
FoggiaToday è in caricamento