rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca Lesina

Strada provinciale groviera per Marina di Lesina: diversi incidenti mortali, sarà messa in sicurezza dopo 20 anni

Dopo un sopralluogo del presidente della Provincia Nicola Gatta, accompagnato dal sindaco Primiano Di Mauro, arriva l'impegno per il rifacimento del manto stradale e della segnaletica

La segnaletica orizzontale, ormai, è inesistente, il manto stradale è dissestato in più punti e tappezzato di buche: ora arriva la promessa di mettere in sicurezza la strada provinciale 35, che dallo svincolo dell’autostrada e dal vicino comune lagunare porta alla località balneare di Marina di Lesina. Il sindaco di Lesina Primiano Di Mauro ha accompagnato il presidente della Provincia Nicola Gatta in un sopralluogo per verificare personalmente le condizioni di degrado e di pericolosità già segnalate. L’impegno assunto è il rifacimento del manto stradale, della segnaletica orizzontale e verticale entro la prossima estate.

In condizioni di scarsa visibilità, causa nebbia o durante i temporali, percorrere otto chilometri diventa un’impresa. Oggi è una groviera, percorsa, peraltro, anche dai mezzi agricoli. Sono frequenti soprattutto gli incidenti autonomi, auto che escono fuori strada, spesso ribaltandosi rovinosamente. E, purtroppo, negli anni si contano anche vittime. “L’ultimo intervento importante di adeguamento e messa in sicurezza di questo tratto stradale percorso dagli automezzi di oltre 35.000 turisti nel periodo estivo, risale a circa 20 anni fa – ha ricordato il sindaco Di Mauro - Dopo diversi incidenti anche mortali credo sia arrivato il turno di questa strada provinciale sul nostro territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada provinciale groviera per Marina di Lesina: diversi incidenti mortali, sarà messa in sicurezza dopo 20 anni

FoggiaToday è in caricamento