menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Latitanza Libergolis: 31enne ricercato si costituisce presso il carcere

Il 22 giugno scorso si era sottratto all'esecuzione della misura di custodia cautelare. Nel 2010 era stato arrestato presso il suo domicilio perché trovato in possesso di due pistole

Il 22 giugno scorso, nell’ambito degli arresti di soggetti che a vario titolo avevano fornito supporto all’allora latitante Franco Libergolis, un 31enne si era sottratto all’esecuzione della misura di custodia cautelare.

In quell’occasione i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Foggia e della Sezione Anticrimine di Bari, arrestarono 8 persone. Furono indagate 14.

Il 12 luglio C.M., classe 1980, gravato da provvedimento di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di Bari su richiesta di quella Procura Distrettuale Antimafia, si è costituito presso la casa circondariale del capoluogo dauno. Probabilmente l’uomo non ha resistito alle pressanti ricerche dei carabinieri.

Il 21 luglio del 2010 era stato tratto in arresto perché presso il suo domicilio di Borgo Cervaro furono trovate due pistole con matricola abrasa e vario munizionamento.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento