Punta laser contro l'elicottero dei carabinieri, deferito 37enne di Foggia

L'uomo è stato deferito per attentato alla sicurezza dei trasporti dopo l'immediata perquisizione del personale di terra

Per alcuni minuti ha puntato il laser sull’elicottero del 6° nucleo di Bari che sabato si è alzato sulla città di Foggia. L'uomo però non ha fatto in conti con la bravura del pilota, che lo ha individuato, segnalando la sua presenza al personale di terra.

Immediatamente fermato e perquisito, in suo possesso i militari dell’Arma hanno trovato un puntatore laser stage lightning classe 3b privo di conformità e sotto posto a sequestro. G.F., 37enne del capoluogo dauno, è stato deferito per attentato alla sicurezza dei trasporti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento