Punta laser contro l'elicottero dei carabinieri, deferito 37enne di Foggia

L'uomo è stato deferito per attentato alla sicurezza dei trasporti dopo l'immediata perquisizione del personale di terra

Per alcuni minuti ha puntato il laser sull’elicottero del 6° nucleo di Bari che sabato si è alzato sulla città di Foggia. L'uomo però non ha fatto in conti con la bravura del pilota, che lo ha individuato, segnalando la sua presenza al personale di terra.

Immediatamente fermato e perquisito, in suo possesso i militari dell’Arma hanno trovato un puntatore laser stage lightning classe 3b privo di conformità e sotto posto a sequestro. G.F., 37enne del capoluogo dauno, è stato deferito per attentato alla sicurezza dei trasporti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • ULTIMA ORA | Torna a casa Francesco Pio Virgilio, il 15enne era scomparso da quasi 48 ore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento