Bottiglie contro negozi di via Dante, vigile ferito a una gamba

Gli agenti di Polizia Municipale sono intervenuti per identificare i ragazzi sorpresi a lanciare bottiglie contro le vetrine dei negozi. Dopo aver ferito un vigile, sono riusciti a fuggire via

Auto della Polizia Municipale

Stavano lanciando alcune bottiglie contro le vetrine dei negozi di via Dante e Corso Garibaldi, quando un gruppo di ragazzi, forse minorenni, sono stati intercettati da una pattuglia della Polizia Municipale che in quel momento sopraggiungeva per effettuare i rilevamenti di un incidente stradale.

Gli agenti hanno intimato ai componenti del gruppo di smetterla e chiesto loro di avvicinarsi per procedere all’identificazione. A quel punto i ragazzi hanno preferito lanciare altre bottiglie all’indirizzo dei Vigili Urbani per poi scappare e far perdere le proprie tracce.

Nel tentativo di rincorrerli un agente è stato colpito ad una gamba. Ne avrà per sette giorni. Sono in corso le ricerche per l’individuazione dell’autore dell’aggressione e dei suoi complici.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento