Cronaca

A Foggia si risente la puzza: per l'analisi delle emissioni odorigene ecco il 'laboratorio olfattometrico'

L’Arpa Puglia inaugurerà il suo laboratorio olfattometrico, dedicato all’analisi dei campioni odorigeni di tutto il territorio regionale

Mentre nella serata di ieri in città è tornata a farsi sentire quella puzza che da alcuni anni rovine le passeggiate, il sonno e le cene all’aperto dei foggiani, è notizia di oggi che martedì prossimo nella sede del CRA - Centro Regionale Aria/Ufficio Odori di Viale dei Caduti di Tutte le Guerre n. 1, a Bari, la direzione di ARPA Puglia, alla presenza del presidente della Regione, Michele Emiliano, inaugurerà il suo laboratorio olfattometrico, dedicato all’analisi dei campioni odorigeni di tutto il territorio regionale

L’ARPA Puglia arricchisce così la propria dotazione di servizi e strumentazione per le indagini ambientali, relativamente al controllo della qualità dell’aria, con particolare riferimento alle molestie olfattive.

La camera olfattometrica e la dotazione strumentale, che consta di un olfattometro a 6 postazioni di ultima generazione ed una rete di dispositivi per il campionamento delle emissioni odorigene, anche in tempo reale, consentiranno di eseguire l’analisi secondo quanto previsto dalla norma tecnica di riferimento UNI EN 13725 “Determinazione della concentrazione di odore mediante olfattometrica dinamica”, tecnica standardizzata a livello europeo per l’indagine e la valutazione dell’impatto olfattivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Foggia si risente la puzza: per l'analisi delle emissioni odorigene ecco il 'laboratorio olfattometrico'

FoggiaToday è in caricamento