Il pop elettronico degli iWolf e la "Volontà popolare" dei due musicisti foggiani

"Volontà Popolare" nasce dall'intento degli iWolf di lanciare un messaggio forte alla società, in chiave ironica, con testi schietti e un riff orecchiabile che rimane facilmente impresso

iWolf

Si chiama "Volontà Popolare" il primo singolo pubblicato dal duo foggiano degli iWolf, prodotto da Gianni Colonna e Luigi de Gennaro de "La Cupola". L'uscita di questi giorni è stata seguita dal lancio e dalla pubblicazione del videoclip sul canale YouTube che ha già raggiunto e superato le 60mila visualizzazioni.  Un risultato straordinario se si pensa che è stato raggiunto in appena dodici giorni. Gli iWolf nascono nel maggio 2012, da un'idea del chitarrista e cantante Wolf, che decide di avviare un sodalizio artistico con la vocalist Cristina De Vita. Pur avendo differenti background di provenienza, sono riusciti ad elaborare un sound originale e moderno che si rifà alle atmosfere unplugged e al pop elettronico degli anni Ottanta.

"Volontà Popolare" nasce dall'intento degli iWolf di lanciare un messaggio forte alla società, in chiave ironica, con testi schietti e un riff orecchiabile che rimane facilmente impresso. "Volontà Popolare", a cui ha collaborato anche Andrea Rodini, produttore e co-autore del brano di Renzo Rubino (vincitore del premio della critica a questo Sanremo), prova a raccontare l'Italia di oggi, sfiancata dalla crisi economica, dalla corruzione politica e dall'incoerenza del sistema, politico ed ecclesiale.

Attualmente, hanno alle spalle una breve, ma significativa e grintosa esperienza live, avendo partecipato a diversi concorsi musicali come Gardautori, Nota d'oro (premio della critica 2012) e alcuni rock festival pugliesi. Si sono perfezionati partecipando a stage con esperti e professionisti del settore dello show business, come Gatto Panceri, Andrea Rodini, Marco Rinalduzzi, Tony Vandoni, Riccardo Sinigallia, Tony Bungaro. "Che dire? - commentano - Siamo un duo energico, con tanta voglia di fare e obiettivi da raggiungere. L'Italia sta cambiando: le elezioni, il Papa che si dimette, la crisi economica, le case discografiche stanno chiudendo. Il 2013 sarà davvero un anno di grandi svolte? Non si sa, ma con il nostro primo singolo, vogliamo entrare a farne parte!". "Vogliamo fare un ringraziamento speciale a tutti coloro che ci incoraggiano a proseguire - aggiungono - ma soprattutto i nostri produttori Gianni Colonna e Luigi De Gennaro, e i fan che ci seguono con affetto sui social network e nei live". Il singolo sarà presentato al pubblico giovedì 28 alle20.30 presso il teatro della Piccola Compagnia Impertinente in via Castiglione, con un'esibizione live, la proiezione del video e altre sorprese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento