menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Isole Tremiti

Isole Tremiti

Isole Tremiti: messi in vendita i magazzini occupati abusivamente

Il Sindaco Fentini ha disposto la messa in vendita delle strutture da anni occupate abusivamente dai cittadini tremitesi, per far fronte all'enorme buco nel bilancio.

Salito alla guida del comune delle Isole Tremiti da poco più di un mese, il sindaco Antonio Fentini già si è messo al lavoro per far fronte alla grave crisi economica in cui versa il comune. Con una doppia ordinanza infatti, il Primo cittadino ha disposto la messa in vendita di alcuni magazzini costruiti in Largo Vasca di San Nicola. Strutture occupate abusivamente dagli abitanti del posto nel corso degli anni, ma ancora di proprietà del comune e rimaste invendute. Obiettivo dunque è quello di venderli o affittarli, per riuscire a recuperare circa 20mila euro.

Un provvedimento che mira dunque sia a stanare l'abusivismo dilagante, che a far respirare le casse esangui. C'è infatti un debito di quasi cinque milioni di euro a cui far fronte.

Non verrà invece emesso nuovamente il bando sui suoli destinati all'edilizia convenzionata, disposto dalla commissaria prefettizia e oggetto di numerose polemiche. L'intenzione di Fentini quindi è quella di non riproporlo almeno per il momento, anche se con esso la Commissaria puntava al recupero di liquidi necessari a limare l'enorme deficit.

Sul fronte turistico invece, si registra l'interruzione dei lavori di costruzione di una nuova e più capiente elisuperficie nella zona di San Nicola. I motivi dello stop ai lavori, risiederebbero nell'aumento di turisti e in alcuni lavori che l'acquedotto pugliese sta effettuando in zona.

 Pertanto, almeno per quest'anno, si dovrà utilizzare ancora la vecchia elisuperficie.   

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento