rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Cerignola / Strada Provinciale 95, 2

Pia e Rosario, la 27enne e il 29enne morti annegati in vacanza rivivranno in una via della loro città: "Erano due bravi ragazzi"

Lo annuncia il sindaco Bonito: "Quest’oggi, in giunta, su proposta dell’assessore Rossella Bruno, è stata condivisa la volontà di ricordare la memoria di due figli della nostra terra, avviando l’iter di intitolazione della strada che troverà la sua naturale conclusione in Prefettura”

Il Comune di Cerignola intitolerà a Pia Patruno e Rosario Mancino, i due giovani ofantini annegati tragicamente la scorsa estate, ad Otranto, l’attuale via San Marco. Quest’oggi, in giunta, su proposta dell’assessore Rossella Bruno, è stata condivisa "la volontà di ricordare degnamente, e nella maniera più giusta possibile, la memoria di due figli della nostra terra avviando l’iter di intitolazione della strada che troverà la sua naturale conclusione in Prefettura”, spiega il sindaco Francesco Bonito.

“Pia e Rosario erano, al di fuori di ogni retorica, due bravi ragazzi: educati, disponibili, con la testa sulle spalle, altruisti, impegnati a rendere Cerignola un posto migliore in cui vivere”, ricorda il primo cittadino.  “L’anno scorso sono tragicamente scomparsi annegando nelle acque di Otranto, dove si trovavano per trascorrere alcuni giorni di meritata vacanza" (leggi qui).

Una morte assurda avvenuta in uno dei luoghi più suggestivi del Salento, Baia dei Turchi, ma anche più esposti a forti correnti sospinte dal vento di maestrale. "Quel luogo di spensieratezza è diventato però luogo di dolore per i loro familiari e per tutta la comunità cerignolana, segnata profondamente da quella immane disgrazia”.

Per questo, conclude, “a Pia, da anni impegnata con l’associazione Oltre Babele nell’organizzazione della Fiera del Libro, e a Rosario, da sempre uomo di sport, maratoneta dalle belle speranze, abbiamo deciso di intitolare quella che è da tutti riconosciuta come via San Marco”.

Lacrime e applausi per Francesco e Pia, i ragazzi morti annegati in Salento

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pia e Rosario, la 27enne e il 29enne morti annegati in vacanza rivivranno in una via della loro città: "Erano due bravi ragazzi"

FoggiaToday è in caricamento