Monte Sant'Angelo dedica "Ai caduti in Afghanistan" la sala del Centro Giovanile

L'iniziativa organizzata dall'Amministrazione comunale con l'associazione "Mario Frasca". Felice Scirpoli: "Una scelta non casuale: lo spirito di abnegazione sia un valore e una bussola per i giovani"

La cerimonia

La sala convegni del futuro Centro di aggregazione giovanile è stata ‘battezzata’. E’ stata intitolata ‘Ai caduti italiani in Afghanistan’ al termine di una cerimonia svolta la scorsa domenica, 22 , nel complesso di via  Carlo di Durazzo, a Monte Sant’Angelo.

La cerimonia - promossa dall'Amministrazione Comunale di Monte Sant'Angelo e dall'Associazione "Mario Frasca" - è stata presenziata dal vicesindaco Felice Scirpoli, dall'assessore Michele Ferosi e da Vincenzo Frasca, fratello di Mario. Inoltre, erano presenti i consiglieri Ciliberti e Rignanese, numerose autorità militari e Don Domenico Facciorusso, parroco della Chiesa "Santa Maria del Carmine".

“Hanno dato la vita per aiutare il prossimo. Oggi ricordiamo degli eroi dei nostri tempi che hanno fatto della solidarietà la missione e lo scopo della loro vita” - ha dichiarato il vicesindaco e assessore alle Politiche sociali e alla Solidarietà della Città di Monte Sant’Angelo, che ha aggiunto “un nobile gesto che siamo lieti ricordare anche qui a Monte Sant'Angelo dove intitoliamo ai caduti in Afghanistan una delle stanze del futuro Centro di Aggregazione Giovanile”.

“Una scelta non casuale proprio per il messaggio che questa giornata ci lascerà: lo spirito di abnegazione nell'aiutare gli altri spero sia un valore e una bussola per i giovani”. Il Vicesindaco, infine, ha concluso facendo i “complimenti all'associazione ‘Mario Frasca’ per il prezioso lavoro che svolge. L'Amministrazione Comunale e l'intera comunità di Monte Sant'Angelo sono veramente liete di aver collaborato e sposato sin sa subito una così nobile causa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Associazione "Mario Frasca - Onore ai caduti italiani in Afghanistan" nasce come Onlus il 22 gennaio 2012 in occasione del compleanno di Mario Frasca caduto in Afghanistan il 23 settembre 2011 effettivo come esperto informatico presso il Comando delle forze operative terrestri dell’Esercito Italiano a Verona. Al termine della cerimonia i partecipanti hanno preso parte alla Santa Messa presso la Basilica Santuario di San Michele Arcangelo (patrimonio UNESCO) presieduta dal rettore padre Ladislao Suchy.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento