menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Parco Biagini

Parco Biagini

Parco Biagini, Avv. Eugenio Gargiulo: “Perché sono stati interrotti i lavori?”

Interrogazione da parte dell'avv. Eugenio Gargiulo. A febbraio erano partiti i lavori di rifacimento del "maquillage" del parco. Quale destino per il "Centro Polisportivo Pantanella?"

Era stato intitolato a Foggia appena il 19 aprile 2011, nella zona denominata “Pantanella” – tra viale Europa e viale Francia , il parco cittadino dedicato alla memoria del consigliere comunale ucciso Leonardo Biagini.

Nel febbraio 2012 erano partiti i lavori di rifacimento del “maquillage” del parco , volti a restituire un nuovo volto all’intera zona , già “gravata” dallo stato di pietoso abbandono del confinante centro polisportivo “Pantanella” .

In forza di un progetto comunale  era stato aperto un cantiere a “cielo aperto” con l’obiettivo di realizzare una struttura maggiormente degna dell’appellativo di “parco” con la relativa realizzazione di due ampie “isole” immerse in un contesto di verde “ben curato”.

Dopo circa tre-quattro mesi di lavori a rilento, il suddetto cantiere è stato abbandonato e da oltre un mese non si registrano più interventi da parte di operai e mezzi indispensabili per il completamento della struttura.

Il medesimo, delimitato da un’insufficiente e ridicola recinzione, è attualmente aperto al libero ingresso di chiunque e risulta, allo stato, nuovamente utilizzato dai residenti come “dog- park” per i bisogni fisiologici dei propri cani, nonché , di sera, meta delle scorribande di giovani centauri che si dilettano in acrobazie da motocross sulla terra appena collocata per la realizzazione del parco.

Sull’argomento interviene l’avv. Eugenio Gargiulo il quale “interroga” il sindaco e le autorità cittadine preposte, sul perché di questo ingiustificato e incoerente “stop” dei lavori relativi al Parco Biagini , sottolineando, nell’occasione, ancora una volta il pietoso stato di degrado in cui versa quello che un tempo era il fiore all’ occhiello dell’intera zona Pantanella, ovvero il centro Polisportivo realizzato a metà anni 80 grazie all’intervento dell’allora vicepresidente e consigliere circoscrizionale, il compianto ing. Fernando Gargiulo.

L’avv. Eugenio Gargiulo, in rappresentanza dei residenti della zona, chiede delle risposte sulla volontà o meno da parte del Comune di completare l’opera già intrapresa in relazione al Parco ed attende di conoscere la volontà del Municipio in merito al “destino” da riservare al contiguo centro Polisportivo “Pantanella”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento