Per una bravata rischiano di rimanere folgorati: telecamere incastrano bulli. Il sindaco di San Marco: "Tolleranza zero"

A San Marco in Lamis le telecamere hanno incastrato i ragazzi che di sera interrompevano l'energia elettrica manomettendo le cassette. Il sindaco Michele Merla: "Non tolleriamo comportamenti del genere"

Hanno messo a rischio la loro incolumità per uno stupido gioco. Ripresi dai filmati delle telecamere di videosorveglianza, sono in corso di identificazione i ragazzi che a San Marco in Lamis hanno manomesso le cassette dell'energia elettrica interrompendo per più di una occasione la fornitura pubblica nella centralissima piazza, mettendo a rischio anche l'incolumità dei bambini e dei passanti che frequentano la villetta comunale e le strade adiacenti

Il sindaco Michele Merla sporgerà denuncia ai carabinieri: "Ribadisco che non tollereremo più comportamenti incivili e poco rispettosi dell'arredo urbano e degli spazi pubblici. Le telecamere di videosorveglianza verranno utilizzate per individuare e punire tutti coloro che, oltre a violare le più elementari regole di civiltà, terranno comportamenti illegali ed irrispettosi dell'arredo e del decoro urbano, compresa la pessima abitudine di abbandonare i rifiuti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco chiede la collaborazione dei cittadini: "Invito tutti a collaborare con il Comune e le forze dell'ordine segnalando i comportamenti scorretti di cui siano a conoscenza. La città è di tutti e tutti abbiamo il dovere di curarla e conservarla".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • Tutti i voti delle liste e dei candidati. Piemontese il più suffragato: 6 su 10 eletti hanno già fatto il consigliere regionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento