Cronaca Apricena

Pugno duro del Prefetto, emesse quattro interdittive antimafia: colpite aziende e imprenditori operanti ad Apricena

Destinatarie del provvedimento, alcune imprese locali operanti nei settori della gestione dei rifiuti e nell'allevamento di bovini e caprini

Ben quattro interdittive antimafia sono state emesse dal prefetto di Foggia Raffaele Grassi: destinatarie del provvedimento, alcune imprese locali operanti nei settori della gestione dei rifiuti e nell'allevamento di bovini e caprini. 

I destinatari degli atti amministrativi sono operanti su Apricena: Interambienti 'Radatti', Antonio e Pasquale Radatti e la società agricola 'Ingarano'. I provvedimenti sono stati adottati "a fronte dell'accertato pericolo di infiltrazioni mafiose nel settore della Pubblica Amministrazione". 

Sono fin qui 34 le interdittive adottate dal Prefetto, dalla data del suo insediamento a oggi, nell'ottima di affermare legalità in delicati contesti esposti alle ingerenze indebite della criminalità di matrice mafiosa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugno duro del Prefetto, emesse quattro interdittive antimafia: colpite aziende e imprenditori operanti ad Apricena

FoggiaToday è in caricamento