Non si ferma all'alt, nella fuga sperona l'auto della polizia (e perde la targa): è caccia al furgone bianco

Il mezzo, intercettato in zona via Del Salice, trasportava verosimilmente merce rubata. Dopo aver speronato l'auto della polizia si è dileguato in direzione Sud

Immagine di repertorio

Non si ferma all'alt e sperona l'auto della polizia durante un pericoloso inseguimento. È caccia al furgone bianco cassonato intercettato ieri pomeriggio dagli agenti delle 'Volanti', a Foggia, lungo un tratturo di campagna in zona via Del Salice.

Il mezzo, che è riuscito a sfuggire al controllo, trasportava verosimilmente merce rubata. Nel dettaglio, gli operatori di polizia hanno intimato l'alt al conducente del mezzo sospetto; quest'ultimo però ha accelerato ingaggiando un inseguimento per le campagne rese impraticabili per il terreno viscido e ricoperto di fango per le recenti piogge. 

Durante l'inseguimento il conducente del furgone ha speronato l'autovettura della polizia riuscendo a dileguarsi in direzione Sud. Nell'impatto, dal furgone si è staccata una targa che è risultata appartenere ad un'autovettura rubata l'estate scorsa a Foggia. Nelle successive operazioni di ricerca un altro equipaggio delle 'Volanti' ha recuperato una Fiat Panda rubata che è stata restituita al legittimo proprietario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento