Cronaca Ospedale - Parco San Felice / Via Napoli

In sella a un motocross, forza posto di blocco e ingaggia pericoloso inseguimento: folle fuga finisce con una caduta

E' accaduto ieri pomeriggio, in via Napoli. La polizia ha poi accertato che il mezzo non era rubato, ma risultava mai immatricolato poichè non omologato per circolare sulla pubblica strada. Sanzionato il conducente

A bordo di un motocross senza targa, forza posto di blocco e ingaggia pericoloso inseguimento con la polizia.  E' accaduto ieri pomeriggio, alla periferia di Foggia: gli agenti del Reparto Volanti, nel corso di un servizio di prevenzione e controllo del territorio, verso le 17, hanno notato un giovane a bordo di una moto da cross senza targa che circolava in direzione via Napoli.

Gli agenti hanno intimato l'alt, ma per tutta risposta il centauro ha accelerato la marcia, procedendo spedito in direzione Orsara di Puglia e innescando un inseguimento terminato in un tratturo sterrato, dove ha perso il controllo della moto cadendo a terra.

Gli agenti si sono quindi precipitati per accertare le condizioni fisiche del giovane, che comunque era vigile. Si trattava di un giovane foggiano, di 22 anni, che è stato soccorso dall’autombulanza e trasportato in codice giallo al pronto soccorso cittadino. 

Da accertamenti effettuati, il motociclo non è risultato provento di furto ma non era mai stato immatricolato, in quanto non omologato per circolare sulla pubblica strada. Per questo motivo, i poliziotti hanno proceduto alla confisca del mezzo e alle contestazioni nei confronti del conducente per le violazione al Codice della Strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In sella a un motocross, forza posto di blocco e ingaggia pericoloso inseguimento: folle fuga finisce con una caduta

FoggiaToday è in caricamento