San Marco in Lamis: eludono l’alt dei carabinieri, inseguiti e speronati scappano a piedi

Il rocambolesco inseguimento dei carabinieri è avvenuto ieri sera. Un militare è stato trasferito al Pronto Soccorso. Gli occupanti hanno abbandonato il mezzo e sono fuggiti a piedi

Lo scontro di via Pozzo Grande

Come nei migliori film e sotto gli occhi increduli dei presenti, ieri sera a San Marco in Lamis, poco prima della mezzanotte, una pattuglia del 112 con a bordo due carabinieri si è lanciata all’inseguimento di una fiat 500 nera con tre o forse quattro occupanti. Dopo i reiterati tentativi dei militari dell’Arma di bloccare l’auto in fuga, la (rin)corsa è terminata in via Pozzo Grande quando l’auto dei carabinieri è riuscita a speronare e a bloccare i fuggitivi, che però hanno avuto la prontezza e la rapidità di abbandonare il veicolo e di scappare a piedi per le stradine del centro storico, facendo perdere le proprie tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è giunta immediatamente un’ambulanza del 118 che ha trasportato uno degli uomini in divisa al Pronto Soccorso. Poco dopo, tra una folla di curiosi, sono arrivati i carabinieri di San Giovanni Rotondo, che hanno circoscritto l’area, compiuto i primi rilievi e controllato la Fiat 500 abbandonata. Proseguono le indagini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento