rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Pericolo infiltrazioni mafiose al Comune di Foggia: arriva la commissione d'accesso nominata dalla Prefettura

Si è insediata oggi su indicazione del ministero dell'Interno. Composta da un viceprefetto, da un funzionario della polizia di Stato e un ufficiale dell'Arma dei carabinieri, svolgerà l'incarico entro il termine di tre mesi, rinnovabili una sola volta per un periodo massimo di ulteriori tre mesi

Si è insediata questa mattina presso l'amministrazione comunale di Foggia la commissione d'accesso, nominata dal prefetto di Foggia su delega del ministero dell'Interno, per verificare se ricorrano pericoli di infiltrazione o condizionamenti da parte della criminalità organizzata nell'ambito dell'amministrazione comunale.

La commissione d'accesso, composta da un viceprefetto, da un funzionario della polizia di Stato e un ufficiale dell'Arma dei carabinieri, svolgerà l'incarico entro il termine di tre mesi, rinnovabili una sola volta per un periodo massimo di ulteriori tre mesi.

Al termine la commissione di indagine rassegnerà al prefetto le proprie conclusioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pericolo infiltrazioni mafiose al Comune di Foggia: arriva la commissione d'accesso nominata dalla Prefettura

FoggiaToday è in caricamento