Cronaca Manfredonia

Manfredonia, cambio al vertice del commissariato: oggi l'insediamento del nuovo dirigente, Paolo Di Francia

Primo dirigente, classe 1963, originario di Napoli, Di Francia è sposato e genitore di tre figli. Laureato in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma, prende il posto di Antonio Caricato, prossimo alla pensione

Nella giornata odierna si è insediato il nuovo dirigente del commissariato di Manfredonia. Si tratta del primo dirigente Paolo Di Francia, classe 1963, originario di Napoli, sposato e genitore di tre figli, laureato in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma.

Di Francia è entrato nella Polizia di Stato nel 1992. Ha ricoperto l’incarico di capo della squadra mobile di Isemia, dopodiché trasferito alla questura di Latina ha diretto i commissariati di Gaeta, Fondi, Fomia e Terracina. Altresì ha diretto l’U.P.G.S.P. e l’Ufficio di Gabinetto della questura di Latina maturando un’esperienza a tutto tondo sia in tema di polizia giudiziaria che in tema ordine e sicurezza pubblica.

Nella corso della sua esperienza lavorativa nel Sud Pontino ha portato al termine operazioni che hanno determinato l’arresto di vari esponenti della criminalità organizzata provenienti dalla vicina Campania, che avevano esteso i loro interessi delittuosi in quel territorio. A Manfredonia, succede ad Antonio Caricato, prossimo al pensionamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manfredonia, cambio al vertice del commissariato: oggi l'insediamento del nuovo dirigente, Paolo Di Francia

FoggiaToday è in caricamento