Illegalità diffusa tra i foggiani, triplicano i controlli della polizia: aumentano infrazioni e sanzioni

Maggiori controlli da parte della polizia in merito alla prevenzione e al contrasto delle violazioni del codice della strada

Un'immagine dei controlli della polizia

Nel rilanciare la campagna di legalità della Polizia di Stato a tutto tondo, anche sulla viabilità, la Questura di Foggia ha reso noto i risultati riferiti agli anni 2017 e al 2018 dell’attività di prevenzione e controllo del territorio, perseguendo non solo i reati più gravi, ma anche le violazioni al codice della strada, che insieme al mancato uso del casco, rappresentano l’indicatore di una illegalità diffusa anche tra i comuni cittadini e che pertanto va stroncata per ripristinare quel senso di ordine che caratterizza le società civili.

Ecco il confronto tra i risultati del periodo gennaio-settembre 2017 e quelli del periodo successivo Veicoli controllati 16.287 e 42.427 . Infrazioni al C. d. S. 1.685 e 4119. Guida senza patente 110 e 207. Sprovvisti di R.C.A. 267 e 657. Infrazioni C.d.S. casco protettivo 108 e 167. Carta Circ. /Patente guida Ritirate 345 e 838. Sequestri Amministrativi 294 e 728. Auto/Motoveicoli rubati rinvenuti 22 e 132. 

Dalla semplice comparazione dei dati riferiti allo stesso periodo di due diverse annualità, si evidenzia la notevole lievitazione dei risultati e dei controlli effettuati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Giardinetto, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Terribile incidente a Poggio Imperiale: scontro in A14, muore bimbo di 3 anni, due feriti gravi

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Incidente mortale: comunità in lacrime per Simone, il bambino deceduto nel terribile impatto tra due auto sulla A14

  • "Venite, c'è un tipo sospetto in viale Ofanto": cittadino lo segnala al 113, polizia arriva e 'acciuffa' truffatore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento