Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Virus H1N1, altri cinque casi sospetti in provincia di Foggia

Sotto osservazione due donne residenti a Troia e Cerignola e l'uomo di Zapponeta. Caso sospetto per un 45enne foggiano. Positiva al test donna in gravidanza ricoverata a San Giovanni Rotondo

E’ allarme influenza A. L’unica nota positiva è il dato incontrovertibile che non c’è contagio e che il virus lo contraggono persone che hanno serie patologie: diabete e malattie cardiorespiratorie su tutte. Ad escludere l’ipotesi di contagio è il caso di due fratelli di Cagnano Varano, i cui esami tampone hanno dato esito negativo.

E’ risultato positivo il test effettuato su una giovane donna ricoverata nel reparto Ostetricia e Ginecologia di Casa Sollievo della Sofferenza. Poi ci sarebbe il 39enne di Zapponeta e il caso sospetto di un uomo ricoverato al Riuniti di Foggia il cui quadro clinico desta preoccupazioni.

Restano invece sotto osservazione due donne residenti a Troia e Cerignola e ricoverate presso la principale struttura ospedaliera foggiana.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virus H1N1, altri cinque casi sospetti in provincia di Foggia

FoggiaToday è in caricamento