Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Freni 'tagliati' all'ambulanza, poteva consumarsi una tragedia: il grave sabotaggio denunciato in Procura e Questura

La denuncia di Asl Fg e SanitaService dopo il grave episodio ad Accadia. "Se la manomissione non fosse stata individuata da uno degli autisti, era a rischio l’incolumità degli operatori sanitari e degli eventuali pazienti soccorsi" 

Immagine di repertorio

Siamo certi che la magistratura farà presto luce sul gravissimo episodio di sabotaggio perpetrato ai danni dell’ambulanza della postazione territoriale 118 di Accadia”.

Così all’unisono, il direttore generale della Asl Foggia Vito Piazzolla e l’amministratore unico di Sanitaservice Massimo Russo che oggi, raccolte le dovute informazioni sull’accaduto, hanno denunciato formalmente alla Procura della Repubblica e alla questura di Foggia la manomissione dei freni del mezzo adibito al soccorso, avvenuta la scorsa settimana.

Un atto che, se non fosse stato individuato casualmente da uno degli autisti, avrebbe messo a serio rischio l’incolumità degli operatori sanitari e degli eventuali pazienti soccorsi. La Asl e Sanitaservice, intanto, hanno provveduto ad attivare un temporaneo servizio di sorveglianza notturna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Freni 'tagliati' all'ambulanza, poteva consumarsi una tragedia: il grave sabotaggio denunciato in Procura e Questura

FoggiaToday è in caricamento