rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Omicidio Valerio: agricoltore ucciso da colpi di fucile, effettuati stub e perquisizioni

Omicidio Giuseppe Valerio a San Ferdinando di Puglia, indagano i carabinieri del comando provinciale di Foggia, che hanno sequestrato carteggi e pc dall'azienda della vittima

Proseguono senza sosta le indagini sull'omicidio di Giuseppe Valerio, l'imprenditore agricolo di 59 anni ucciso alle prime luci dell'alba di ieri in in pieno centro a San Ferdinando di Puglia mentre si stava recando a lavoro. Ad agire due o tre persone che gli hanno teso l'agguato in via Roma, affiacando la Punto nera a bordo della quale viaggiava e sparando alcuni colpi di fucile, almeno cinque. Sbarratagli la strada, Valerio è stato costretto ad arrestare la marcia e a quel punto i sicari hanno portato a termine l'esecuzione.

L'omicidio appare alquanto misterioso se si pensa che l'uomo - che nel 2006 era stato arrestato per associazione mafiosa (accusa dalla quale però era stato assolto) - da parecchi anni svolgeva una vita tranquilla e fuori dal perimetro della criminalità. I carabinieri del comando provinciale di Foggia hanno effettuato stub, perquisizioni e sequestrato carteggi e pc dall'azienda della vittima, per capire se il movente dell'omicidio possa essere legato a questioni lavorative.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Valerio: agricoltore ucciso da colpi di fucile, effettuati stub e perquisizioni

FoggiaToday è in caricamento