Lunga scia di sangue a Trinitapoli, due colpi alla testa ma nessun bossolo sull'asfalto: così è stato ucciso Lafranceschina

Al vaglio dei militari i filmati delle telecamere presenti in strada, che potranno rivelare elementi utili a chiarire la dinamica dell'efferato omicidio

Il luogo dell'omicidio

Due colpi, fatali, alla testa, esplosi da un mezzo in movimento mentre la vittima era a bordo di una due ruote. E' stato ucciso così, alle 18.10 di ieri, il 43enne di Trinitapoli Giuseppe Lafranceschina, cugino di Giuseppe Gallone, ritenuto a capo del clan Carbone - Gallone.

Il fatto è successo alla periferia della città, in via dei Mulini. Sul posto, gli uomini dell'Arma non hanno repertato bossoli, il che vuol dire che i killer hanno utilizzato un revolver o che abbiano 'ripulito' la scena del crimine.

Al vaglio dei militari i filmati delle telecamere presenti in strada, che potranno rivelare elementi utili a chiarire la dinamica dell'efferato omicidio. Nella notte sono stati eseguiti 8 esami stub (che servono a rilevare la presenza di polvere da sparo su pelle e indumenti) a carico di pregiudicati del posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'omicidio si inserisce nella scia di sangue che da tempo sta macchiando la città di Trinitapoli, dove è in corso una cruenta guerra di mafia. Le indagini sono coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento