Omicidio Apricena: Andrea Niro ucciso da due persone? Effettuati 3 stub

Il 41enne titolare della cooperativa "Il Falco" è stato raggiunto al torace e alla testa da 3 colpi. Si segue la pista lavorativa. Nella notte ascoltati parenti, amici e conoscenti

Andrea Niro

Proseguono le indagini sull’omicidio di Andrea Niro, il 41enne originario di San Marco in Lamis ucciso ad Apricena nel suo ufficio in via Principessa Mafalda 23, con tre colpi di pistola che hanno raggiunto la testa e il torace. L'ufficio non era dotato di telecamere di videosorveglianza. Questo lascia supporre che gli assassini conoscevano bene Niro.

Il titolare della cooperativa “Il Falco” è stato assassinato intorno alle 19.30. Nella notte i carabinieri di Foggia e  San Severo hanno ascoltato diverse persone tra parenti, amici e conoscenti. Sono invece tre gli stub effettuati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento, anche se non si escludono altre piste, sembra che la più accreditata possa essere quella relativa a dissidi di natura professionale. Gli inquirenti sospettano infatti che l'omicidio possa essere scaturito da rivalità in ambito professionale. Molto probabilmente, potrebbero essere state due le persone che hanno sparato i colpi mortali contro Niro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento