menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presunti reati ambientali sul Gargano, indagini della Guardia Costiera: acquisiti atti e documenti presso gli Enti Locali

L'operazione sarebbe finalizzata ad accertare ipotesi di reati ambientali connessi con la gestione dei rifiuti e l'inquinamento dell'ambiente marino-costiero

Iniziata nella mattinata e tuttora in corso di svolgimento, una complessa attività investigativa condotta dai militari della Capitaneria di Porto di Manfredonia che, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Foggia, sta procedendo ad una massiccia acquisizione di atti e documenti presso gli Enti Locali. 
L’operazione sarebbe finalizzata ad accertare ipotesi di reati ambientali connessi con la gestione dei rifiuti e l’inquinamento dell’ambiente marino-costiero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lopalco: "Puglia zona gialla non è liberi tutti"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento