Manfredonia, un incontro monotematico sull’inceneritore Borgo Tressanti

Dopo la richiesta al sindaco e alla Asl del "coordinamento contro l'inceneritore" di ritirare la concessione firmata da Paolo Campo, a Palazzo Celestini si terrà l'incontro "Inceneritore, soluzione o problema"?

Sabato 19 marzo a partire dalle 17.30 e fino alle 20.30, a Palazzo Celestini in Corso Manfredi 22, si parlerà dell’inceneritore Borgo Tressanti.

Nei mesi scorsi  il “coordinamento contro l’inceneritore” ha chiesto espressamente alla Asl e al sindaco Angelo Riccardi il ritiro immediato della concessione per l'installazione dell’inceneritore Borgo Tressanti firmata dall’ex primo cittadino e segretario provinciale del Partito Democratico, Paolo Campo. L’inceneritore si trova in località Paglia - Fonterosa, tra Manfredonia e Cerignola.

Durante la conferenza verranno presentati alla cittadinanza alcuni dati sui rischi sanitari degli inceneritori e sui vantaggi - invece - in termini economici ed occupazionali, di una raccolta differenziata "spinta" col metodo porta a porta. Verranno toccati alcuni punti come la presa di posizione del vescovo della diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano sui rischi per l'agricoltura e l'ecosistema della borgata di Tressanti, del ricorso al Consiglio di Stato presentato dal Comune di Cerignola insieme ai Cinque Reali Siti, fino alla recente esclusione dal carnevale del comitato spontaneo, che aveva chiesto di poter sfilare per Manfredonia con un carro a forma di ciminiera. Nei mesi scorsi il coordinamento contro l'inceneritore ha rivolto alla ASL ed, in particolare, a Angelo Riccardi, in qualità di sindaco e "quindi di massima autorità sanitaria locale", di ritirare l'autorizzazione concessa dal suo predecessore Paolo Campo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’incontro intitolato “Inceneritore: soluzione o problema?" (per una gestione più sostenibile dei rifiuti dal punto di vista sanitario ed economico,) organizzato da ISDE - Associazione internazionale Medici per l'Ambiente, Comitato Spontaneo contro gli inceneritori in Capitanata e Movimento Social – Sipontino, interverranno l’oncologo di Andria città Sana, Dino Leonetti e il docente di Geofisica Ambientale dell’Università di Bari, Ruggieri Quarto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento