Sabato, 16 Ottobre 2021
Incidenti stradali Zapponeta / Corso Manfredi

Tragedia a Zapponeta: auto investe e uccide 18enne di Manfredonia

E’ accaduto la scorsa notte a Zapponeta. Inutili i tentativi dei sanitari del 118 di rianimare Angelica Trimigno, 18enne di Manfredonia. Sul caso indagano i carabinieri

Aveva solo 18 anni Angelica Trimigno, la ragazza di Manfredonia investita la scorsa notte a Zapponeta mentre stava attraversando Corso Manfredonia in compagnia di un’amica. La vittima è stata travolta da una Seat guidata da un ragazzo di Bisceglie, che si è fermato per prestare i primi soccorsi.

Dopo pochi minuti è giunta sul posto un’ambulanza del 118, ma i tentativi disperati dei sanitari di rianimarla, nonostante la ragazza versasse in gravissime condizioni, sono risultati inutili. Sul caso indagano i carabinieri di Manfredonia. Esclusa l’ipotesi che il conducente possa aver bevuto o assunto sostanze stupefacenti, come da test, resta ancora  da chiarire la dinamica dell’incidente

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Zapponeta: auto investe e uccide 18enne di Manfredonia

FoggiaToday è in caricamento