Mercoledì, 22 Settembre 2021
Incidenti stradali Vieste

Moreno non ce l'ha fatta: è morto dopo 50 giorni di agonia il 17enne vittima di un incidente stradale sul lungomare di Vieste

Moreno Potè aveva compiuto 17 anni un mese prima dell'incidente stradale. La notte del 2 luglio è stato vittima di un incidente stradale autonomo a bordo di uno scooter mentre percorreva il lungomare Mattei all'altezza di Pizzomunno

Vieste è sotto choc per la terribile notizia della morte di Moreno, il ragazzo di 17 anni vittima di uno spaventoso incidente stradale avvenuto la notte del 2 luglio scorso sul lungomare Mattei all’altezza dell'Hotel Pizzomunno.

Come aveva riportato Garganotv, il giovane centauro era finito rovinosamente a terra sull’asfalto mentre era a bordo del suo scooter, probabilmente nel tentativo di evitare di travolgere un pedone. Terribile l'impatto dopo un volo di alcuni metri.

Da subito le sue condizioni era apparse gravi. Nonostante indossasse il casco, Moreno aveva subito un trauma cranico. Trasportato d’urgenza all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, è morto dopo un’agonia di 50 giorni nel reparto di Rianimazione per le gravissime ferite riportate su più parti del corpo. Le indagini del sinistro erano state affidate ai carabinieri della locale tenenza di Vieste.

Tanti i messaggi apparsi sui social in queste ore. Tanti i cittadini che si sono stretti attorno alla madre Claudia, alla quale il ragazzo era legatissimo. “Buon viaggio piccolo grande uomo, grazie della tua allegria e dei tuoi immensi sorrisi colmi di affetto puro. Come i tuoi abbracci. Ti voglio bene da sempre, per sempre. Maurì"

Sapevi l’anno scorso dei miei seri problemi di salute, l’impegno che avevo da portare avanti e mi hai dato una grandissima mano tutti i giorni fino alla mia operazione. Sapere che non potrò più ringraziarti di tutto il tuo impegno mi distrugge” il ricordo di Filippo.


 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moreno non ce l'ha fatta: è morto dopo 50 giorni di agonia il 17enne vittima di un incidente stradale sul lungomare di Vieste

FoggiaToday è in caricamento