Incidente stradale in via Trinitapoli: muore operaio della Sofim di Foggia

Vito Bettinelli si trovava a bordo di una Fiat Panda quando all'alba è finito fuori strada sulla provinciale 75

Immagine di repertorio

Si chiamava Vito Bettinelli, l'operaio della Sofim di Foggia, morto all’alba di questa mattina in un tragico incidente stradale avvenuto sulla provinciale 75, in via Trinitapoli alla periferia del capoluogo dauno.

La vittima, che si stava recando in fabbrica, aveva 41anni e si trovava a bordo di una Fiat Panda, quando, per cause ancora da accertare, il mezzo è sbandato ribaltandosi più volte e finendo la sua triste corsa fuori strada.

L’uomo è stato sbalzato dall’abitacolo. Subito dopo sul posto sono giunte alcune pattuglie del 118 ma per l’operaio non purtroppo non c'era più nulla da fare. Sul luogo dell’incidente anche i Vigili del fuoco e la Polizia stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento