Incidenti stradali

Sospiro di sollievo per il piccolo Gaetano: torna a casa il 14enne finito in coma dopo un incidente in moto

A darne l'annuncio la cugina Rita. Il giovane era rimasto vittima di un incidente in via San Severo a bordo di uno scooter. Ad accoglierlo, un lungo striscione "Bentornato a casa"

"Bentornato a casa", il messaggio che campeggia su un lungo striscione che riaccoglie il piccolo Gaetano, il 14enne foggiano che il 2 giugno scorso era rimasto vittima di un grave incidente autonomo a bordo di uno scooter in via San Severo. Il giovane, in seguito alla caduta, aveva battuto la testa sull'asfalto ed era stato ricoverato nel reparto di rianimazione del Policlinico Riuniti di Foggia in coma farmacologico. 

Nei giorni in cui era ricoverato, gli amici affissero due grossi striscioni all'esterno del Policlinico. Adesso, Gaetano sta bene ed è tornato a casa: "Volevo ringraziarvi e condividere con voi questo bellissimo momento", ha dichiarato Rita, cugina del 14enne. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospiro di sollievo per il piccolo Gaetano: torna a casa il 14enne finito in coma dopo un incidente in moto

FoggiaToday è in caricamento